Lettori fissi

CHRISTOPHER SACCHIN

Il suo percorso musicale inizia nel 1994 quando viene avvicinato alla batteria dal maestro Rino Cavalli (BZ). In questi anni, oltre allo studio dello strumento viene resa ancora più profonda la sua passione e devozione per la musica. Nel 2012 si diploma al Triennio di Speci alizzazione Professionale al Centro Didattico Musicateatrodanza di Rovereto dove approfondisce lo studio della batteria jazz grazie agli insegnamenti del maestro Carlo Alberto Canevali. Negli ultimi anni frequenta workshop con Skipp Hadden, Thomas Lang, Steve Gadd, Kim Plainfeld e masterclass di musica d'insieme con Stefano Bagnoli e sull'interplay con Lorenzo Frizzera. Nel 2007 incide il disco “sHe” con l'omonima band Progressive Rock di Bressanone; negli anni successivi viene registrato in studio per la realizzazione di Demo di alcuni artisti locali. Nel 2010, compone un brano per “Condizionamento operante” un'opera multimediale di Corinna Conci in occasione del ciclo di mostre Moduli presso la Galleria Civica di Bolzano. Nell'estate del 2012 partecipa per la prima volta al Festival InFusione ed entra a far parte del Movimento Artistico. Nel novembre dello stesso anno mette in musica “Il Quaderno Rosso” un'opera video - musicale di Clara e Corinna Conci per la collezione artistica della Cassa di Risparmio. Collabora e si esibisce regolarmente con diverse formazioni Jazz, Blues e Pop, tra le quali Steps Quartet, Dicotomia, M.T. Blues Band, Rebus, “Borsetto – Nicli– Sacchin” Acoustic Trio e altre formazioni occasionali.

Nessun commento: